Nuovi indizi sull’andamento delle riprese grazie ai twit di Stella, il cane di Nick Meyer

Sono passati 12 giorni da quando le riprese di Star Trek: Discovery sono ufficialmente iniziate.

Non si sa ancora nulla di cosa possa essere accaduto sul set di Toronto, ma un piccolo indizio twittato dal cane di Nick Meyer potrebbe aver svelato un dettaglio curioso.

Nick Meyer, veterano di Star Trek e qui in veste di produttore e co-sceneggiatore della serie, comunica con i fan attraverso l’account Twitter di Stella, la sua cagnolona con cui condivide la trasferta lavorativa a Toronto.

Proprio tramite i twit dell’animale possiamo scoprire che:

“C’è stato un sonoro sospiro di sollievo sul set oggi quando abbiamo ufficialmente attraversato la linea di Geneviève Bujold con il cast. Accidenti.”

 


Per chi non lo sapesse, l’attrice Geneviève Bujold è stata la prima interprete del Capitano Kathryn Janeway nella serie televisiva Star Trek: Voyager.

La Bujold abbandonò il ruolo dopo solo due giorni di riprese del primo episodio , non sentendosi adatta a sopportare i ritmi pressanti di una produzione televisiva seriale.

Cosa vorrà dire Nick Meyer con questo twit?
Di seguito le ipotesi più plausibili:

  • Nonostante siano passati 12 giorni dall’inizio delle riprese, solo due di questi sono stati effettivamente dedicati alle registrazioni. Aver superato la “linea di Geneviève Bujold” può voler dire averli conclusi senza intoppi, avendo così scongiurato il rischio di perdere qualche attore lungo il percorso.
  • Un attore o attrice che interpreta il Capitano di una nave (o il personaggio principale) ha abbandonato la produzione dopo solo due giorni. Aver “attraversato la linea” in questo caso indica aver rivissuto la stessa soluzione. Il sospiro di sollievo starebbe a indicare una sorta di alleggerimento nel morale generale, altrimenti appesantito dalla presenza di un attore non a proprio agio sul set.
  • Le riprese del primo episodio sono terminate (12 giorni di lavorazione possono essere sufficienti) e nessun attore si è tirato indietro. Le registrazioni sui set del primo episodio si sono quindi concluse senza intoppi. “Attraversare la linea” sarebbe equivalente ad aver raggiunto un traguardo.
0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.