Svelato e subito smentito l’aspetto dei Klingon della nuova serie Star Trek: Discovery

Si susseguono da alcune ore voci non confermate a sostegno del fatto che l’aspetto estetico dei Klingon, nell’ambito della serie televisiva Star Trek: Discovery, possa essere molto diverso rispetto a quanto precedentemente visto in qualsiasi incarnazione di Star Trek.

Ad alimentare tale voce è stata la pubblicazione su Instagram di una foto (prontamente rimossa) in cui si vedono degli attori in costume Klingon durante un momento di pausa tra le riprese.

La foto, pubblicata da un certo Andrew Mackay, un figurante Klingon, svelerebbe i nuovi costumi e il nuovo aspetto del volto degli alieni.

Lo stesso Mackay commenta la foto con le seguenti parole:

“Un momento di pausa con il mio nuovo equipaggio Klingon oggi sul set del nuovo Star Trek”

Tuttavia poco ore dopo la pubblicazione (e la rimozione) dell’immagine, Mackay, raggiunto in chat da un fan incuriosito, ha in parte smentito la sua stessa affermazione:

“Ciao, scusa se ti rompo le scatole ma c’è una foto rubata in giro con dei presunti Klingon, potresti confermare o smentire che si tratti proprio di klingon?
“No, ho solo pensato che in qualche modo ci assomigliassero”

Quale sarà la verità? Andrew Mackay sarà stato raggiunto da una dirompente telefonata della CBS che gli intimava di smentire? Oppure si è davvero trattato di un grosso fraintendimento?

Una cosa è certa: la produzione non ha gradito questa fuga di notizie. Infatti Stella, il cane del produttore Nick Meyer, ha prontamente commentato l’accaduto su Twitter facendo sapere a tutti che Andrew Mackay non lavora più alla serie.

“Una comparsa in meno. Mi spiace!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.