L’impressionate tuta ambientale Klingon di Star Trek: Discovery in mostra al Comic-Con

Il Comic-Con di San Diego è appena iniziato e già iniziano a fioccare le prime sorprese per i fan di Star Trek: Discovery.

Presso lo stand dei Gentle Studios, un’azienda specializzata nella realizzazione di modelli 3D e action figure, è esposta la riproduzione in scala ridotta della tuta ambientale Klingon vista in alcuni fotogrammi del teaser trailer della serie.

La tuta, che sarà indossata da un misterioso personaggio Klingon denominato “The Torchbearer” [Il Tedoforo], apparirà nell’episodio pilota di Discovery.

La tuta è stata disegnata da Neville Page e Glenn Hetrick, costumisti e set designer ufficiali della serie, ed è stata realizzata utilizzando sofisticate stampanti 3D, le uniche in grado di produrre elementi così dettagliati e introflessi.

Stando ai fortunati visitatori dello stand che hanno condiviso sui social foto e impressioni, i dettagli di questo elemento di scena sono davvero rimarchevoli, anche nella versione in scala esposta a San Diego.

Assieme alla tuta è anche esposta un’arma che i fan dei Klingon potranno ricondurre al tipico coltello a tre lame, il D’K tahg.

La Gentle Giant ha anche rivelato di aver ottenuto la licenza per la produzione e vendita di alcuni elementi del merchandise di Star Trek: Discovery. Realizzerà mini busti, statuette e qualche altro gadget dedicato proprio ai Klingon.

[fonte e immagini: trekmovie.com]

2 risposte a “L’impressionate tuta ambientale Klingon di Star Trek: Discovery in mostra al Comic-Con”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.