Mary Wiseman, il Cadetto Tilly in Star Trek: Discovery, svela le connessioni tra il suo personaggio e Michael Burnahm

Interpellata a margine del panel di Star Trek: Discovery al Comic-Con di San Diego, l’attrice Mary Wiseman, che nello show interpreta il Cadetto Sylvia Tilly, ha parlato al microfono di trekmovie.com svelando qualche dettaglio sul suo personaggio.

Il Cadetto Tilly serve a bordo della U.S.S. Discovery…

“… è al quarto anno dell’Accademia della Flotta Stellare e presta servizio sulla nave come se stesse facendo uno stage, o almeno è così che me la sono immaginata io. E’ davvero brillante ed è sulla migliore nave di sempre.”

Il suo incarico ha a che fare con i particolari esperimenti di astromicologia che vengono effettuati sulla nave.

“Lavora in Ingegneria sotto il Tenente Stamets [Anthony Rapp]. Passa un sacco di tempo con esperimenti scientifici ed è sempre nervosa è super-intimidita.”

Riguardo al suo rapporto con il personaggio di Sonequa Martin-Green:

“Finisce per essere la compagna di stanza di Michael Burnham e tra di loro si accende una improbabile amicizia. Qualcosa tipo un rapporto mentore-discepolo.”

Secondo la produttrice Heather Kadin il personaggio di Mary Wiseman giocherà un ruolo importante nel percorso di accettazione che il personaggio principale, Michael Burnham, dovrà compiere durante la stagione.

“Vedremo Michael Burnham cadere in basso e affrontare personaggi che la conosceranno solo dopo certi fatti. La giudicheranno sulla base delle voci che circolano su di lei piuttosto che su quanto valga veramente. [Il Cadetto Tilly] giocherà un ruolo importante in questo, nella voglia di farsi nuovi amici e di accettarsi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.