Star Trek Discovery: Scene tagliate, note di produzione, il debutto del nuovo Spock ed altre novità

Al Fan Expo Canada di Toronto, oltre al panel con i membri del cast di Star Trek: Discovery, si è tenuto un incontro con alcuni dei professionisti che hanno contribuito alla creazione della serie lavorando dietro le quinte.

Per rispondere alle domande del pubblico, sono intervenuti Jody Clement (direttore artistico), Carly Nicodemo (assistente costumista), Gersha Phillips (costumista), Emilie Poulin (scenografa), Tamara Deverell (designer di produzione), Ryan Dening (illustratore) e Tim Peel (designer per le motion graphics).

Ovviamente la conferenza si poneva l’obiettivo di spiegare al pubblico come funzionano i meccanismi di una grande produzione come Star Trek: Discovery, ma è stata anche una buona occasione per scoprire molte altre curiosità sulla prima stagione, inclusa un’interessante scena tagliata dall’ultimo episodio.

In più, altri aggiornamenti sono arrivati in questi giorni dai social media ed abbiamo la conferma che Ethan Peck ha già girato la sua prima scena nei panni di Spock!

Leggi tutto

Per i protagonisti di ‘Star Trek: Discovery’ Ethan Peck è un “Sexy Spock”

Oggi, al Fan Expo Canada di Toronto, si è tenuto un incontro con il cast di Star Trek Discovery composto da Sonequa Martin-Green, Doug Jones, Anthony Rapp, Mary Wiseman, Shazad Latif ed Anson Mount.

Il gruppo, come sempre molto unito ed estremamente accogliente nei confronti del nuovo arrivato Anson Mount, che vedremo presto nei panni del Capitano Pike, ha più o meno rimarcato i concetti già espressi durante i due importanti incontri estivi del San Diego Comic-Con a luglio e di Star Trek Las Vegas ad agosto, tuttavia qualche piccola novità è emersa ugualmente, in particolare sul nuovo Spock interpretato da Ethan Peck.

Leggi tutto

[STLV18] Anthony Rapp sui mini-episodi ‘Short Treks’: “Richiedono molto lavoro e molte risorse”

TrekMovie ha intervistato Anthony Rapp (che in Star Trek: Discovery interpreta il Tenente Comandante Paul Stamets) a margine della grande convention 2018 di Star Trek a Las Vegas.

L’attore ha parlato un po’ del tono che avrà la seconda stagione della serie, accennando qualcosa sul futuro del suo personaggio e sui misteriosi mini-episodi della nuova miniserie Star Trek: Short Treks.

Leggi tutto

[INTERVISTA] Gates McFadden: “Sono certa che Patrick Stewart ci dirà qualcosa sulla nuova serie”

Si tiene in questi giorni l’annuale convention Trekonderoga presso lo Star Trek: The Original Series Set Tour, lo spazio allestito a Ticonderoga (New York) dove sono stati ricreati alla perfezione molti dei mitici set della Serie Classica di Star Trek, con l’intenzione di includere nel prossimo futuro anche quelli di The Next Generation!

Parlando di TNG, un’ospite di questa edizione è stata Gates McFadden, meglio nota come la Dr.ssa Beverly Crusher.

L’inviato di TrekMovie ha approfittato dell’occasione per chiedere all’attrice cosa ne pensa di Star Trek: Discovery e quanto ne sa sulla serie di Star Trek che segnerà il ritorno di Patrick Stewart e del Capitano Picard.

Leggi tutto

Glenn Hetrick, truccatore di “Star Trek: Discovery”: “Il nuovo look dei Klingon vi farà impazzire”

Il mese scorso Star Trek: Discovery è stata nominata a due Emmy Awards, incluso uno per il Miglior trucco prostetico.

Le votazioni sono iniziate pochi giorni fa e CBS è tornata alla carica con una nuova campagna promozionale in supporto della sua serie di punta. Anche per questo il makeup designer di Discovery, Glenn Hetrick, ha rilasciato un’intervista in cui è tornato a parlare di un look rivoluzionato per i Klingon che vedremo nella seconda stagione della serie.

Leggi tutto

[EXTRA CANON] Star Trek: Discovery – Succession

L’equipaggio della U.S.S. Discovery ha passato delle brutte giornate nell’universo dello specchio, nella seconda metà della prima stagione: manipolati fin dal primo momento dal Gabriel Lorca di quella realtà, Saru, Burnham, Stamets e tutti gli altri hanno dovuto ricorrere ad una soluzione creativa per tornare casa, sfruttando l’energia del nucleo al micelio della I.S.S. Charon.

La distruzione della nave imperiale ha permesso ai nostri eroi di tornare nel Prime Universe con l’Imperatore Georgiou, lasciando l’Impero con un vuoto di potere.

Cos’è accaduto dopo nella nostra realtà lo sappiamo, ma come ha proseguito la storia nell’Universo dello Specchio? Chi ha preso il posto dell’Imperatore Georgiou? Che ne è stato dei sostenitori di Lorca e… siamo proprio sicuri che tutti abbiano raccontato la verità?

Per avere le risposte a queste domande ci sono solo due vie: o comprare il fumetto in quattro parti Star Trek: Discovery – Succession (scritto a quattro mani con una delle autrici della serie TV), oppure comprare ugualmente il fumetto (perché merita ed è la cosa giusta da fare!) e leggere nel frattempo il nostro particolareggiato riassunto, che spero risulterà utile per chi non è molto bravo con l’inglese!



ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER sulla trama del fumetto!

Leggi tutto